Il settore dell'edilizia residenziale pubblica in Italia è l'esempio più evidente di come la scarsa attenzione verso un'architettura mirata alla riduzione dei consumi energetici possa portare ad un risultato edilizio scadente sotto il profilo energetico e della vivibilità degli ambienti confinali. I diversi limiti imposti dalle leggi locali e nazionali proprie di questo settore, sia nelle basse intenzioni di spesa che nelle misure imposte a tali abitazioni, ne hanno ampiamente condizionalo la qualità edilizia rendendo necessario un cambiamento drastico dei principi costruttivi soprattutto alla luce del recepimento della Direttiva europea (Direttiva 2OO2/91/CE) nel nostro Paese col Decreto Legislativo 19 agosto 2005 n. 192. In questo lavoro sarà proposta l'ottimizzazione tecnico-economica di un impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria applicato ad un edificio di case popolari nel Comune di Bari, dimostrando che la produzione di acqua calda per usi sanitari attraverso i pannelli solari costituisce un sistema di semplice realizzazione che, se opportunamente progettato, associa alla riduzione dei consumi e alla tutela dell'ambiente una scelta economicamente vantaggiosa per gli utenti.

Impianto solare termico in edificio residenziale-Ottimizzazione tecnico-economica

CARDINALE, Nicola;
2006

Abstract

Il settore dell'edilizia residenziale pubblica in Italia è l'esempio più evidente di come la scarsa attenzione verso un'architettura mirata alla riduzione dei consumi energetici possa portare ad un risultato edilizio scadente sotto il profilo energetico e della vivibilità degli ambienti confinali. I diversi limiti imposti dalle leggi locali e nazionali proprie di questo settore, sia nelle basse intenzioni di spesa che nelle misure imposte a tali abitazioni, ne hanno ampiamente condizionalo la qualità edilizia rendendo necessario un cambiamento drastico dei principi costruttivi soprattutto alla luce del recepimento della Direttiva europea (Direttiva 2OO2/91/CE) nel nostro Paese col Decreto Legislativo 19 agosto 2005 n. 192. In questo lavoro sarà proposta l'ottimizzazione tecnico-economica di un impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria applicato ad un edificio di case popolari nel Comune di Bari, dimostrando che la produzione di acqua calda per usi sanitari attraverso i pannelli solari costituisce un sistema di semplice realizzazione che, se opportunamente progettato, associa alla riduzione dei consumi e alla tutela dell'ambiente una scelta economicamente vantaggiosa per gli utenti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/5931
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact