L’idealismo trascendentale di Kant delinea una prospettiva filosofico-mentalista intrinsecamente anticartesiana, stabilendo una netta cesura sulla possibilità di pervenire alla conoscenza della natura ontologica dell’ente pensante dalla sola forma in cui si dispiega la ‘voce’ dell’autocoscienza. L’argomento di Cartesio, contenuto nel Discorso sul Metodo e nelle Meditazioni Metafisiche, parte, come si sa, dalla tesi epistemica del cogito per giungere ad una conclusione metafisica sull’esistenza di una sostanza ontologicamente immateriale della cosa che pensa. In questa sede si esaminerà il modo in cui Kant affronta questo argomento nel capitolo Intorno ai paralogismi della ragion pura delle due edizioni della KrV (§ 1), e in particolare nel quarto paralogismo (§ 2). Spesso collocate ai margini del dibattito kantiano, le versioni del 1781 e 1787 del quarto paralogismo (§§ 3-5) rappresentano due diverse strategie per confutare le argomentazioni cartesiane, affrontando (ma non risolvendo affatto) il problema mente-corpo.

Kant contro Descartes: il quarto paralogismo e il problema mente-corpo

FORGIONE, Luca
2006

Abstract

L’idealismo trascendentale di Kant delinea una prospettiva filosofico-mentalista intrinsecamente anticartesiana, stabilendo una netta cesura sulla possibilità di pervenire alla conoscenza della natura ontologica dell’ente pensante dalla sola forma in cui si dispiega la ‘voce’ dell’autocoscienza. L’argomento di Cartesio, contenuto nel Discorso sul Metodo e nelle Meditazioni Metafisiche, parte, come si sa, dalla tesi epistemica del cogito per giungere ad una conclusione metafisica sull’esistenza di una sostanza ontologicamente immateriale della cosa che pensa. In questa sede si esaminerà il modo in cui Kant affronta questo argomento nel capitolo Intorno ai paralogismi della ragion pura delle due edizioni della KrV (§ 1), e in particolare nel quarto paralogismo (§ 2). Spesso collocate ai margini del dibattito kantiano, le versioni del 1781 e 1787 del quarto paralogismo (§§ 3-5) rappresentano due diverse strategie per confutare le argomentazioni cartesiane, affrontando (ma non risolvendo affatto) il problema mente-corpo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Forgione - Kant contro Descartes.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Kant contro Descartes
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 3.59 MB
Formato Adobe PDF
3.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/5084
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact