In generale l’imprenditore è il soggetto che assomma in sé le eventuali responsabilità civili e penali derivanti dall’esercizio del cantiere. Tuttavia in tema di responsabilità penale la presenza di altri partecipi dell’attività lavorativa pone il problema se si possa avere un trasferimento della stessa responsabilità dell’imprenditore ad altre persone cui siano stati demandati compiti attinenti alla sorveglianza e direzione dei lavori. Nella memoria gli Autori affrontano l’argomento col contributo di un’attenta disamina in materia di responsabilità civile e penale con riferimenti alle norme di sicurezza del lavoro.

Sulla responsabilità civile e penale dei soggetti partecipi dell’attività del cantiere con riferimenti alle norme di sicurezza del lavoro

AGOSTINACCHIO, Michele;
1980

Abstract

In generale l’imprenditore è il soggetto che assomma in sé le eventuali responsabilità civili e penali derivanti dall’esercizio del cantiere. Tuttavia in tema di responsabilità penale la presenza di altri partecipi dell’attività lavorativa pone il problema se si possa avere un trasferimento della stessa responsabilità dell’imprenditore ad altre persone cui siano stati demandati compiti attinenti alla sorveglianza e direzione dei lavori. Nella memoria gli Autori affrontano l’argomento col contributo di un’attenta disamina in materia di responsabilità civile e penale con riferimenti alle norme di sicurezza del lavoro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/4006
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact