Nella nota vengono illustrate brevemente tre applicazioni riguardanti l’idraulica ambientale in cui la distribuzione spaziale dei dati e quindi i relativi DEMs o DTMs, a seconda dei casi, permettono di analizzare l’evoluzione di alcuni fenomeni di trasporto e costituiscono la base di partenza per lo sviluppo e l’applicazione di modelli distribuiti fisicamente basati per l’analisi di ciascun processo indagato.

Lo sviluppo dei DEM per la caratterizzazione della distribuzione spaziale dei fenomeni di trasporto nei bacini idrografici

GRECO, Michele;SOLE, Aurelia;TELESCA, Vito
1997

Abstract

Nella nota vengono illustrate brevemente tre applicazioni riguardanti l’idraulica ambientale in cui la distribuzione spaziale dei dati e quindi i relativi DEMs o DTMs, a seconda dei casi, permettono di analizzare l’evoluzione di alcuni fenomeni di trasporto e costituiscono la base di partenza per lo sviluppo e l’applicazione di modelli distribuiti fisicamente basati per l’analisi di ciascun processo indagato.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
aic 1997.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.24 MB
Formato Adobe PDF
1.24 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/3955
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact