La presente memoria vuol fornire un contributo allo studio dei progetti planimetrici stradali mediante la definizione di una nuova curva di transizione del tipo a gradiente di curvatura progressivo, capace di eliminare i punti angolosi di discontinuità della curva di uso più diffuso ovvero la clotoide. Dal confronto della curva biparametrica con altre simili consegue un andamento graduale del contraccolpo e soprattutto un suo maggior contenimento migliorando quelle condizioni limiti accettabili dal punto di vista fisiologico, che variano da individuo a individuo e che dipendono dal tipo di autoveicolo, dal suo molleggio, dalla massa sospesa ovvero dai rapporti esistenti nel trinomio veicolo-utente-strada.

La curva biparametrica quale raccordo planimetrico stradale a gradiente di curvatura progressivo

AGOSTINACCHIO, Michele
1983

Abstract

La presente memoria vuol fornire un contributo allo studio dei progetti planimetrici stradali mediante la definizione di una nuova curva di transizione del tipo a gradiente di curvatura progressivo, capace di eliminare i punti angolosi di discontinuità della curva di uso più diffuso ovvero la clotoide. Dal confronto della curva biparametrica con altre simili consegue un andamento graduale del contraccolpo e soprattutto un suo maggior contenimento migliorando quelle condizioni limiti accettabili dal punto di vista fisiologico, che variano da individuo a individuo e che dipendono dal tipo di autoveicolo, dal suo molleggio, dalla massa sospesa ovvero dai rapporti esistenti nel trinomio veicolo-utente-strada.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/3716
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact