Il lavoro si basa sull’assunto che l’uso sostenibile delle risorse naturali richiede una gestione integrata degli strumenti. Nonostante a livello europeo la legislazione esistente o quella in via di formulazione abbia riconosciuto l’interconnessione tra le diverse problematiche ambientali, le strategie di implementazione effettivamente formulate ricalcano ancora una impostazione settoriale, rimanendo sostanzialmente separate. Problematiche come il degrado del suolo, l’erosione e la salinizzazione, la qualità e la quantità dell’acqua, le concentrazioni di nutrienti e pesticidi nel suolo e nella falda acquifera così come la conservazione di habitat naturali, del paesaggio e delle aree semi-naturali, delle tecniche tradizionali e del patrimonio culturale, sono prese in considerazione in diversi e separati frame work legislativi comunitari, nonostante siano profondamente interconnessi sotto il profilo ambientale e nella definizione dell’impatto sulla sostenibilità dello sviluppo rurale. Il lavoro, partendo da queste premesse, dopo aver caratterizzato il problema della desertificazione, analizza il frame work legislativo all’interno del quale la lotta alla desertificazione si inserisce ed evidenzia ipotesi di sinergie tra le politiche, in particolare quelle di sviluppo rurale e le azioni per il contrasto e la mitigazione della desertificazione. Viene svolta una analisi approfondita sul livello di recepimento del problema della desertificazione all’interno degli strumenti programmatori delle Regioni ricadenti nell’Obiettivo 1 ed individuate le misure che pur non avendo un esplicito collegamento con la desertificazione possono svolgere un ruolo importante nei processi di mitigazione e contrasto del fenomeno. Il lavoro si chiude con alcune proposte innovative di gestione dei territori rurali, come ad esempio il landcare, basate su un approccio di gestione partecipativa ed inclusiva.

Lotta alla desertificazione e politiche agricole comunitarie

QUARANTA, Giovanni;
2005

Abstract

Il lavoro si basa sull’assunto che l’uso sostenibile delle risorse naturali richiede una gestione integrata degli strumenti. Nonostante a livello europeo la legislazione esistente o quella in via di formulazione abbia riconosciuto l’interconnessione tra le diverse problematiche ambientali, le strategie di implementazione effettivamente formulate ricalcano ancora una impostazione settoriale, rimanendo sostanzialmente separate. Problematiche come il degrado del suolo, l’erosione e la salinizzazione, la qualità e la quantità dell’acqua, le concentrazioni di nutrienti e pesticidi nel suolo e nella falda acquifera così come la conservazione di habitat naturali, del paesaggio e delle aree semi-naturali, delle tecniche tradizionali e del patrimonio culturale, sono prese in considerazione in diversi e separati frame work legislativi comunitari, nonostante siano profondamente interconnessi sotto il profilo ambientale e nella definizione dell’impatto sulla sostenibilità dello sviluppo rurale. Il lavoro, partendo da queste premesse, dopo aver caratterizzato il problema della desertificazione, analizza il frame work legislativo all’interno del quale la lotta alla desertificazione si inserisce ed evidenzia ipotesi di sinergie tra le politiche, in particolare quelle di sviluppo rurale e le azioni per il contrasto e la mitigazione della desertificazione. Viene svolta una analisi approfondita sul livello di recepimento del problema della desertificazione all’interno degli strumenti programmatori delle Regioni ricadenti nell’Obiettivo 1 ed individuate le misure che pur non avendo un esplicito collegamento con la desertificazione possono svolgere un ruolo importante nei processi di mitigazione e contrasto del fenomeno. Il lavoro si chiude con alcune proposte innovative di gestione dei territori rurali, come ad esempio il landcare, basate su un approccio di gestione partecipativa ed inclusiva.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lotta alla desertificazione_Quaranta.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 291.02 kB
Formato Adobe PDF
291.02 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/22141
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact