Nell'articolo viene segnalata, per la prima volta in Basilicata, la presenza dei seguenti funghi ipogei: Elaphpmyces asperulus, E. muricatus, Picoa Carthusiana, Fischerula macrospora, Tuber bellonae, T. fulgens, T. foetidum, T. hiemalbum, T. maculatum, T. puberulum, T. rufum fo. ferrugineum, Melanogaster tuberiformis, Gautieria morchelliformis, Hymenogaster bulliardii, H. luteus var. subfuscus, Hysterangium stoloniferum. Grazie ai nuovi ritrovamenti, il numero dei funghi ipogei della Basilicata sale a 50.

Nuove acquisizioni sui funghi ipogei della Basilicata

RANA, Gian Luigi;MARINO, Rosanna;CAMELE, Ippolito Natale;ALTIERI, LUCIANA
2008

Abstract

Nell'articolo viene segnalata, per la prima volta in Basilicata, la presenza dei seguenti funghi ipogei: Elaphpmyces asperulus, E. muricatus, Picoa Carthusiana, Fischerula macrospora, Tuber bellonae, T. fulgens, T. foetidum, T. hiemalbum, T. maculatum, T. puberulum, T. rufum fo. ferrugineum, Melanogaster tuberiformis, Gautieria morchelliformis, Hymenogaster bulliardii, H. luteus var. subfuscus, Hysterangium stoloniferum. Grazie ai nuovi ritrovamenti, il numero dei funghi ipogei della Basilicata sale a 50.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/17664
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact