A partire dal dibattito tra Clifford Geertz, Talal Asad e Ernest Gellner su tradizioni religiose, ethos e potere, l’articolo propone una riflessione sulle dinamiche politico-intellettuali che hanno portato alcuni movimenti islamici e secolari, in Medio Oriente, a formulare dei progetti di organizzazione sociale/istituzionale incentrati sul modello dello Stato civile. Il dibattito su questa forma di Stato è durato oltre un secolo ed è tornato al centro del discorso pubblico islamico dopo le rivoluzioni del 2010/2011. L’articolo indaga le circostanze storico-politiche e le relazioni di potere/autorità attraverso le quali il modello dello Stato civile è stato elaborato e riadattato dal pubblico islamico contemporaneo, in particolare in Egitto e in Tunisia.

Stato civile e cultura politica islamica. Una riflessione antropologica

copertino
2023-01-01

Abstract

A partire dal dibattito tra Clifford Geertz, Talal Asad e Ernest Gellner su tradizioni religiose, ethos e potere, l’articolo propone una riflessione sulle dinamiche politico-intellettuali che hanno portato alcuni movimenti islamici e secolari, in Medio Oriente, a formulare dei progetti di organizzazione sociale/istituzionale incentrati sul modello dello Stato civile. Il dibattito su questa forma di Stato è durato oltre un secolo ed è tornato al centro del discorso pubblico islamico dopo le rivoluzioni del 2010/2011. L’articolo indaga le circostanze storico-politiche e le relazioni di potere/autorità attraverso le quali il modello dello Stato civile è stato elaborato e riadattato dal pubblico islamico contemporaneo, in particolare in Egitto e in Tunisia.
2023
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
aam-7516.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo completo
Tipologia: Pdf editoriale
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 340.62 kB
Formato Adobe PDF
340.62 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11563/176015
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact