I rischi naturali rivestono particolare importanza in ambito urbano date le implicazioni connesse alla densita' abitativa ed alla struttura territoriale. Le scelte urbanistiche e di pianificazione devono tenere in conto i rischi connessi ad eventi naturali estremi sia in termini di prevenzione che di difesa e di intervento in caso di evento calamitoso. Nell’ambito di recenti collaborazioni tra il Dipartimento di Ingegneria e Fisica dell’Ambiente dell’Universita' degli Studi di Basilicata (D.I.F.A.) ed alcune amministrazioni comunali lucane, e' stato possibile verificare la vulnerabilita' urbana in riferimento al rischio di allagamento per esondazione di corsi d’acqua e canali naturali che attraversano le aree urbane e ne drenano le acque di pioggia. Tale collaborazione ha consentito di sottolineare come le buone pratiche di governo di un territorio possano diventare, di fatto, un efficace strumento di mitigazione di tali rischi e, piu' in generale di tutti i rischi naturali. Le criticita' idrauliche riscontrate su fiumi, torrenti e fossi “urbani” sono state altresi' studiate utilizzando modelli di simulazione idrologica e idrodinamica al fine di individuare i possibili scenari di allagamento derivanti sia da eventi di pioggia ordinari che eccezionali.

Problemi connessi ai canali naturali di drenaggio in aree oggetto di pianificazione urbanistica

SOLE, Aurelia;OLIVETO, Giuseppe;GIOSA, LUCIANA;
2009

Abstract

I rischi naturali rivestono particolare importanza in ambito urbano date le implicazioni connesse alla densita' abitativa ed alla struttura territoriale. Le scelte urbanistiche e di pianificazione devono tenere in conto i rischi connessi ad eventi naturali estremi sia in termini di prevenzione che di difesa e di intervento in caso di evento calamitoso. Nell’ambito di recenti collaborazioni tra il Dipartimento di Ingegneria e Fisica dell’Ambiente dell’Universita' degli Studi di Basilicata (D.I.F.A.) ed alcune amministrazioni comunali lucane, e' stato possibile verificare la vulnerabilita' urbana in riferimento al rischio di allagamento per esondazione di corsi d’acqua e canali naturali che attraversano le aree urbane e ne drenano le acque di pioggia. Tale collaborazione ha consentito di sottolineare come le buone pratiche di governo di un territorio possano diventare, di fatto, un efficace strumento di mitigazione di tali rischi e, piu' in generale di tutti i rischi naturali. Le criticita' idrauliche riscontrate su fiumi, torrenti e fossi “urbani” sono state altresi' studiate utilizzando modelli di simulazione idrologica e idrodinamica al fine di individuare i possibili scenari di allagamento derivanti sia da eventi di pioggia ordinari che eccezionali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/14344
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact