La focalizzazione di un’identità regionale oscilla in Basilicata tra le spinte centrifughe registrabili sul piano economico verso altrettanti centri di gravitazione commerciali costituite dal foggiano per il vulture-melfese; dal barisano e dal tarantino per il materano; dal cosentino per il lagonegrese e dal salernitano per il potentino, e dal collante politico costituito dall’unità amministrativa della regione, a rafforzare la quale i nuovi ceti dirigenti emersi con l’eversione della feudalità nel Decennio francese puntavano su uno sviluppo della viabilità interna nella prima metà del secolo, e su quello dei collegamenti ferroviari a partire dal periodo unitario. Emerge in questo l’azione svolta dalla locale Società economica, ai cui impulsi si richiamavano i notevoli contributi di Giacomo Racioppi e Michele Lacava; di Pietro Rosano ed Emanuele Viggiani; di Giuseppe D’Errico e Giustino Fortunato, al quale si devono fra l’altro la storica realizzazione delle linee ofantine.

Aspetti della storia regionale lucana

MORANO, Michelangelo
2006

Abstract

La focalizzazione di un’identità regionale oscilla in Basilicata tra le spinte centrifughe registrabili sul piano economico verso altrettanti centri di gravitazione commerciali costituite dal foggiano per il vulture-melfese; dal barisano e dal tarantino per il materano; dal cosentino per il lagonegrese e dal salernitano per il potentino, e dal collante politico costituito dall’unità amministrativa della regione, a rafforzare la quale i nuovi ceti dirigenti emersi con l’eversione della feudalità nel Decennio francese puntavano su uno sviluppo della viabilità interna nella prima metà del secolo, e su quello dei collegamenti ferroviari a partire dal periodo unitario. Emerge in questo l’azione svolta dalla locale Società economica, ai cui impulsi si richiamavano i notevoli contributi di Giacomo Racioppi e Michele Lacava; di Pietro Rosano ed Emanuele Viggiani; di Giuseppe D’Errico e Giustino Fortunato, al quale si devono fra l’altro la storica realizzazione delle linee ofantine.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Indice.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 461.33 kB
Formato Adobe PDF
461.33 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
AnnaleStoria1.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 6.2 MB
Formato Adobe PDF
6.2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
AnnaleStoria2.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.37 MB
Formato Adobe PDF
7.37 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/7286
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact