Sicurezza e trasporti: un manuale che spiega ai tecnici e agli studenti delle Facoltà di ingegneria come coniugare i due termini nel rispetto delle normative vigenti. Il testo, che mette insieme e sintetizza i contenuti delle lezioni svolte dagli autori in oltre vent’anni di insegnamento, rappresenta una guida completa per tutti coloro che devono fare i conti con la progettazione di strade, ferrovie e aeroporti. Con l’obiettivo di contribuire alla diffusione di quei criteri essenziali per il miglioramento della rete di trasporto nazionale. Il testo è diviso in tre parti. Nella prima, che riguarda le strade, il volume guida il lettore alla corretta interpretazione del DM 5/11/2001 n.6792 recante “Norme Funzionali e Geometriche per la Costruzione delle Strade” e sue successive modifiche , nonché del DM 19/04/2006 “Norme Funzionali e Geometriche per la Costruzione delle Intersezioni Stradali”. Nella seconda parte, dedicata alle ferrovie, la descrizione dei criteri progettuali tiene conto delle circolari emanate dalla RFI spa e dalle altre società consorziate nella holding FS, che gestisce la rete nazionale del trasporto su ferro. Nell’ultima parte del volume, riflettori sul settore aeroportuale, e in particolare sul cosiddetto “Annesso 14” dell’ICAO. La presente edizione del testo ha consentito di rivedere alcune parti in relazione agli aggiornamenti statistici, normativi e scientifici intervenuti negli ultimi anni e di effettuate piccole correzioni di refusi emersi nel tempo grazie anche alle segnalazioni di alcuni attenti Lettori.

STRADE FERROVIE AEROPORTI - La progettazione geometrica in sicurezza - IV Edizione

Agostinacchio Michele;Ciampa Donato;Olita Saverio
2024-01-01

Abstract

Sicurezza e trasporti: un manuale che spiega ai tecnici e agli studenti delle Facoltà di ingegneria come coniugare i due termini nel rispetto delle normative vigenti. Il testo, che mette insieme e sintetizza i contenuti delle lezioni svolte dagli autori in oltre vent’anni di insegnamento, rappresenta una guida completa per tutti coloro che devono fare i conti con la progettazione di strade, ferrovie e aeroporti. Con l’obiettivo di contribuire alla diffusione di quei criteri essenziali per il miglioramento della rete di trasporto nazionale. Il testo è diviso in tre parti. Nella prima, che riguarda le strade, il volume guida il lettore alla corretta interpretazione del DM 5/11/2001 n.6792 recante “Norme Funzionali e Geometriche per la Costruzione delle Strade” e sue successive modifiche , nonché del DM 19/04/2006 “Norme Funzionali e Geometriche per la Costruzione delle Intersezioni Stradali”. Nella seconda parte, dedicata alle ferrovie, la descrizione dei criteri progettuali tiene conto delle circolari emanate dalla RFI spa e dalle altre società consorziate nella holding FS, che gestisce la rete nazionale del trasporto su ferro. Nell’ultima parte del volume, riflettori sul settore aeroportuale, e in particolare sul cosiddetto “Annesso 14” dell’ICAO. La presente edizione del testo ha consentito di rivedere alcune parti in relazione agli aggiornamenti statistici, normativi e scientifici intervenuti negli ultimi anni e di effettuate piccole correzioni di refusi emersi nel tempo grazie anche alle segnalazioni di alcuni attenti Lettori.
2024
978-88-9288-254-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11563/175955
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact