Spesso i processi di sviluppo turistico trascurano le specificità locali per emulare modelli già affermati, con conseguente rischio di perdita dell’identità territoriale della destination. Gli itinerari culturali, invece, costituiscono una modalità di integrazione sistemica dell’offerta turistica e ne favoriscono il radicamento nel contesto territoriale. Essi contribuiscono alla riorganizzazione spaziale dei fenomeni turistici e, strutturati come percorsi all’interno del territorio, indirizzano la domanda verso una fruizione consapevole delle risorse. Le comunità locali si riappropriano, così, della loro identità e concorrono attivamente alla tutela e alla velorizzazione del patrimonio culturale secondo il modello dello sviluppo sostenibile. In questo contesto l’esperienza dei Parchi Letterari può assumere un ruolo crescente nei processi di recupero dell’identità dei luoghi. Tale iniziativa, infatti, riscoprendo i valori fondanti dell’ambiente al quale è legata l’espressione letteraria, valorizza le risorse e le specificità locali, inserendole in un percorso di sviluppo integrato del territorio.

I parchi letterari come modello di territorializzazione degli itinerari turistici

RINALDI, CATERINA;
2003-01-01

Abstract

Spesso i processi di sviluppo turistico trascurano le specificità locali per emulare modelli già affermati, con conseguente rischio di perdita dell’identità territoriale della destination. Gli itinerari culturali, invece, costituiscono una modalità di integrazione sistemica dell’offerta turistica e ne favoriscono il radicamento nel contesto territoriale. Essi contribuiscono alla riorganizzazione spaziale dei fenomeni turistici e, strutturati come percorsi all’interno del territorio, indirizzano la domanda verso una fruizione consapevole delle risorse. Le comunità locali si riappropriano, così, della loro identità e concorrono attivamente alla tutela e alla velorizzazione del patrimonio culturale secondo il modello dello sviluppo sostenibile. In questo contesto l’esperienza dei Parchi Letterari può assumere un ruolo crescente nei processi di recupero dell’identità dei luoghi. Tale iniziativa, infatti, riscoprendo i valori fondanti dell’ambiente al quale è legata l’espressione letteraria, valorizza le risorse e le specificità locali, inserendole in un percorso di sviluppo integrato del territorio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1_I Parchi Letterari_Mia diletta quiete_2003.pdf

solo utenti autorizzati

Licenza: Versione editoriale
Dimensione 5.65 MB
Formato Adobe PDF
5.65 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11563/175369
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact