«Il più grande male dell’umanità». Alexander von Humboldt nell’abolizionismo francese dei primi dell’800

Paolo Conte
2021

9788835120162
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2021_Il_più_grande_male_dell'umanità.pdf

non disponibili

Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.29 MB
Formato Adobe PDF
2.29 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/154755
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact