Giuseppe Pitrè e gli studi di folklore in Europa tra Otto e Novecento