Lo scenario biopolitico tra attualità e superamenti