La sperimentazione di cui si riferisce è stata effettuata nel Laboratorio Prove Materiali e Strutture del DiSGG a Potenza; sono stati testati circa 500 high dumping elastomeric bearings (HDEB) per valutarne le caratteristiche meccaniche ed isteretiche sia da nuovi che dopo invecchiamento artificiale. Sono stati testati tre distinti gruppi (A, B, C) di isolatori, utilizzando un diverso formulato basato su un diverso elastomero per ciascun gruppo. I dispositivi di ciascun gruppo sono diversi per dimensioni, forma (circolare o quadrata), fattore di forma primario e secondario. Nell'articolo vengono illustrate le caratteristiche geometriche dei dispositivi identiche per ciascun gruppo (dimensioni, forma, spessore e numero degli strati di gomma, spessore delle lamiere, fattore di forma primario e secondario). Viene poi descritto il programma sperimentale svolto sui dispositivi in termini di tipo di prova, entità e modalità di applicazione dei carichi, caratteristiche delle macchine di prova espressamente realizzate, modalità di acquisizione ed elaborazione dei dati sperimentali. Particolare attenzione viene riservata alle prove per la determinazione della resistenza all’invecchiamento dell’elastomero e del dispositivo finito.

Indagine Sperimentale per la Valutazione delle Caratteristiche Meccaniche di Isolatori Elastomerici Armati ad Elevato Smorzamento

BRAGA, Franco;DOLCE, Mauro;LATERZA, Michelangelo;MASI, Angelo;NIGRO, Domenico Salvatore;PONZO, Felice Carlo
1997

Abstract

La sperimentazione di cui si riferisce è stata effettuata nel Laboratorio Prove Materiali e Strutture del DiSGG a Potenza; sono stati testati circa 500 high dumping elastomeric bearings (HDEB) per valutarne le caratteristiche meccaniche ed isteretiche sia da nuovi che dopo invecchiamento artificiale. Sono stati testati tre distinti gruppi (A, B, C) di isolatori, utilizzando un diverso formulato basato su un diverso elastomero per ciascun gruppo. I dispositivi di ciascun gruppo sono diversi per dimensioni, forma (circolare o quadrata), fattore di forma primario e secondario. Nell'articolo vengono illustrate le caratteristiche geometriche dei dispositivi identiche per ciascun gruppo (dimensioni, forma, spessore e numero degli strati di gomma, spessore delle lamiere, fattore di forma primario e secondario). Viene poi descritto il programma sperimentale svolto sui dispositivi in termini di tipo di prova, entità e modalità di applicazione dei carichi, caratteristiche delle macchine di prova espressamente realizzate, modalità di acquisizione ed elaborazione dei dati sperimentali. Particolare attenzione viene riservata alle prove per la determinazione della resistenza all’invecchiamento dell’elastomero e del dispositivo finito.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/13566
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact