La presente ricerca sulla durata dei foni vocalici nel parlato di locutori pisani trae il suo materiale dal corpus AVIP, e analizza i primi risultati sulla durata vocalica in relazione alle sole variabili ‘accento’ e ‘sillaba’. I dati confermano che le vocali toniche, sia in presenza sia in assenza di allungamento pragmatico, esibiscono una maggiore durata rispetto alle atone. Altra tendenza confermata è la maggiore durata delle vocali colpite da accento frasale. I dati non confermano invece il principio dell’isocronismo sillabico, secondo cui in italiano la durata della vocale tonica sarebbe legata alla struttura della sillaba: in sillaba aperta la vocale presenterebbe una lunghezza maggiore che in sillaba chiusa. Infine, le vocali atone in sillaba aperta fanno registrare una durata maggiore rispetto alle stesse in sillaba chiusa. I dati emersi in questo lavoro, seppur da approfondire, confermano che le vocali astrattamente colpite da accento lessicale non sempre sono quelle che presentano una maggiore durata.

Le durate dei foni vocalici in rapporto al contesto nel parlato di locutori pisani: primi risultati

DELL'AGLIO, MONICA;
2002

Abstract

La presente ricerca sulla durata dei foni vocalici nel parlato di locutori pisani trae il suo materiale dal corpus AVIP, e analizza i primi risultati sulla durata vocalica in relazione alle sole variabili ‘accento’ e ‘sillaba’. I dati confermano che le vocali toniche, sia in presenza sia in assenza di allungamento pragmatico, esibiscono una maggiore durata rispetto alle atone. Altra tendenza confermata è la maggiore durata delle vocali colpite da accento frasale. I dati non confermano invece il principio dell’isocronismo sillabico, secondo cui in italiano la durata della vocale tonica sarebbe legata alla struttura della sillaba: in sillaba aperta la vocale presenterebbe una lunghezza maggiore che in sillaba chiusa. Infine, le vocali atone in sillaba aperta fanno registrare una durata maggiore rispetto alle stesse in sillaba chiusa. I dati emersi in questo lavoro, seppur da approfondire, confermano che le vocali astrattamente colpite da accento lessicale non sempre sono quelle che presentano una maggiore durata.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/13348
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact