Questo volume non intende rivolgersi allo studioso specialista, ma alle persone colte desiderose di poter trovare riunite nella medesima opera la trama storica della Giudea-Palestina e una introduzione ai siti archeologici più importanti dell’area. Il lettore interessato a un ulteriore approfondimento potrà valersi della bibliografia che ho accluso. Devo anche chiarire i motivi di una scelta ben precisa riguardo l’ambito geografico trattato: ho esaminato in dettaglio solo i siti archeologici che si trovano nello stato di Israele e nell’erigendo stato palestinese. Non sono stati, infatti, presi in esame i siti al di là del Giordano che, per un certo lasso di tempo, passarono sotto il dominio dei re giudei della dinastia erodiana, né quei centri nell’odierna Giordania meridionale che i romani nella tarda antichità incorporarono nella provincia di Palaestina III. Poiché, per motivi editorali di spazio, è stata effettuata una dolorosa selezione che ha finito col trascurare siti di rilievo anche all’interno dell’area prescelta mi è sembrato quindi opportuno non trattare nel volume le località situate oltre il Giordano che solo per un certo periodo appartennero all’ambito politico amministrativo della Giudea-Palestina. Mi si potrà facilmente obiettare che anche il Negev, i cui centri ho inserito fra i siti trattati, venne a far parte della Palaestina III solo nella tarda antichità, ma in questo caso – anche se ripeto in modo discutibile – ha prevalso l’idea di inserire i luoghi archeologici situati all’interno della medesima specificità nazionale dei giorni nostri. Ricordo poi che nel testo ho usato in modo interscambiabile le denominazioni temporali usate dagli studiosi di “tarda antichità” e di “epoca bizantina”, anche se per essere più corretti dovremmo sottolineare che quest’ultima prende come punto di partenza l’età di Costantino anziché quella di Diocleziano. Al di là di queste considerazioni, il focalizzare l’attenzione su di un territorio che non conosce ancora la pace possa servire da spunto per l’augurio che, in un futuro non lontano, stato israeliano e stato palestinese possano vivere fianco a fianco in un’epoca di reciproco rispetto, politico, religioso e culturale!

Giudea e Palestina. Dalle origini ebraiche alla conquista romana e alla nascita del Cristianesimo

LEWIN, Ariel Samuel
2004

Abstract

Questo volume non intende rivolgersi allo studioso specialista, ma alle persone colte desiderose di poter trovare riunite nella medesima opera la trama storica della Giudea-Palestina e una introduzione ai siti archeologici più importanti dell’area. Il lettore interessato a un ulteriore approfondimento potrà valersi della bibliografia che ho accluso. Devo anche chiarire i motivi di una scelta ben precisa riguardo l’ambito geografico trattato: ho esaminato in dettaglio solo i siti archeologici che si trovano nello stato di Israele e nell’erigendo stato palestinese. Non sono stati, infatti, presi in esame i siti al di là del Giordano che, per un certo lasso di tempo, passarono sotto il dominio dei re giudei della dinastia erodiana, né quei centri nell’odierna Giordania meridionale che i romani nella tarda antichità incorporarono nella provincia di Palaestina III. Poiché, per motivi editorali di spazio, è stata effettuata una dolorosa selezione che ha finito col trascurare siti di rilievo anche all’interno dell’area prescelta mi è sembrato quindi opportuno non trattare nel volume le località situate oltre il Giordano che solo per un certo periodo appartennero all’ambito politico amministrativo della Giudea-Palestina. Mi si potrà facilmente obiettare che anche il Negev, i cui centri ho inserito fra i siti trattati, venne a far parte della Palaestina III solo nella tarda antichità, ma in questo caso – anche se ripeto in modo discutibile – ha prevalso l’idea di inserire i luoghi archeologici situati all’interno della medesima specificità nazionale dei giorni nostri. Ricordo poi che nel testo ho usato in modo interscambiabile le denominazioni temporali usate dagli studiosi di “tarda antichità” e di “epoca bizantina”, anche se per essere più corretti dovremmo sottolineare che quest’ultima prende come punto di partenza l’età di Costantino anziché quella di Diocleziano. Al di là di queste considerazioni, il focalizzare l’attenzione su di un territorio che non conosce ancora la pace possa servire da spunto per l’augurio che, in un futuro non lontano, stato israeliano e stato palestinese possano vivere fianco a fianco in un’epoca di reciproco rispetto, politico, religioso e culturale!
9788877433022
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
giudeapalestina4_2.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 6.12 MB
Formato Adobe PDF
6.12 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudeapalestina3.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.68 MB
Formato Adobe PDF
4.68 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudea_palestina5_2.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.74 MB
Formato Adobe PDF
4.74 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudea_palestina7.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.32 MB
Formato Adobe PDF
7.32 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudeapalestina2.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.09 MB
Formato Adobe PDF
2.09 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudea_palestina5_1.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 5.88 MB
Formato Adobe PDF
5.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudeapalestina1.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.28 MB
Formato Adobe PDF
2.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudea_palestina4_1.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.54 MB
Formato Adobe PDF
4.54 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
giudea_palestina6.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 9.33 MB
Formato Adobe PDF
9.33 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/10597
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact