L’esperienza materana viene riletta a partire dalla contingenza dell’emergenza Sassi e dal portato politico della Riforma Agraria, un momento in cui si cercava una soluzione tutta italiana alla ricostruzione di nuove relazioni sociali, spaziali ed economiche tra città e campagna, provando a capire cosa di quella esperienza può ancora tornare utile alla luce di una rinnovata sensibilità agricola e di nuovi stili di vita. Le previsioni del PSSE prefigurano oggi per Matera un’immagine di città d’arte costruita sull’erogazione di servizi di eccellenza e attività ad alto profilo culturale in un’operazione strategica di sviluppo e miglioramento della qualità urbana. Ma a Matera sopravvive ancora, malgrado i processi di progressiva terziarizzazione, una forte componente rurale che può tornare a suggerire altri indirizzi verso cui orientare le scelte strategiche. Dai materiali dei borghi rurali che esprimono un progetto rinnovato di agrourbanità si guarda alle potenzialità di una middle southern city come Matera, per contribuire ad elaborare la sua proposta di candidatura a Capitale della Cultura 2019 grazie all'Università e alle industrie creative

Matera. Una riforma post-agraria?

MININNI, MARIAVALERIA;FAVIA, Mariafara;DICILLO, CRISTINA
2014

Abstract

L’esperienza materana viene riletta a partire dalla contingenza dell’emergenza Sassi e dal portato politico della Riforma Agraria, un momento in cui si cercava una soluzione tutta italiana alla ricostruzione di nuove relazioni sociali, spaziali ed economiche tra città e campagna, provando a capire cosa di quella esperienza può ancora tornare utile alla luce di una rinnovata sensibilità agricola e di nuovi stili di vita. Le previsioni del PSSE prefigurano oggi per Matera un’immagine di città d’arte costruita sull’erogazione di servizi di eccellenza e attività ad alto profilo culturale in un’operazione strategica di sviluppo e miglioramento della qualità urbana. Ma a Matera sopravvive ancora, malgrado i processi di progressiva terziarizzazione, una forte componente rurale che può tornare a suggerire altri indirizzi verso cui orientare le scelte strategiche. Dai materiali dei borghi rurali che esprimono un progetto rinnovato di agrourbanità si guarda alle potenzialità di una middle southern city come Matera, per contribuire ad elaborare la sua proposta di candidatura a Capitale della Cultura 2019 grazie all'Università e alle industrie creative
9788899237004
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/105300
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact