Il volume nasce dall’esigenza di fornire un testo aggiornato nel settore dell’economia delle risorse forestali ambientali, finalizzato sia alla didattica nei corsi di laurea e dottorato di ricerca dei nuovi ordinamento universitari sia al professionista ed all’operatore pubblico interessati agli interventi di pianificazione, progettazione e programmazione sul territorio. Filo conduttore della trattazione è il concetto di sviluppo sostenibile, nella sua accezione più operativa e applicativa finalizzata alla gestione dei territori boscati. L’analisi parte dai principi istituzionali dell’economia delle risorse, affrontati con un taglio moderno anche nei confronti della letteratura internazionale. Successivamente vengono analizzate le caratteristiche dei settori economici maggiormente collegati all’ambiente forestale finalizzate alla realizzazione di piani e di interventi di sviluppo economico nei territori montani. Particolare attenzione viene riservata alla illustrazione degli strumenti gestionali più moderni, quali la contingent valuation, l’Analisi Costi-Benefici, le valutazioni tramite indici di qualità delle risorse naturali e forestali, la costruzione di curve di domanda di beni ambientali, l’analisi multicriteriale, gli strumenti della contabilità operativa, il marketing e le ecocertificazioni. Il lato privatistico dell’economia forestale è affrontato nel capitolo dedicato all’estimo dei boschi e alle stime speciali. Il testo è infine completato con un’ampia casistica di studio.

Economia delle risorse forestali

ROMANO, Severino
2007

Abstract

Il volume nasce dall’esigenza di fornire un testo aggiornato nel settore dell’economia delle risorse forestali ambientali, finalizzato sia alla didattica nei corsi di laurea e dottorato di ricerca dei nuovi ordinamento universitari sia al professionista ed all’operatore pubblico interessati agli interventi di pianificazione, progettazione e programmazione sul territorio. Filo conduttore della trattazione è il concetto di sviluppo sostenibile, nella sua accezione più operativa e applicativa finalizzata alla gestione dei territori boscati. L’analisi parte dai principi istituzionali dell’economia delle risorse, affrontati con un taglio moderno anche nei confronti della letteratura internazionale. Successivamente vengono analizzate le caratteristiche dei settori economici maggiormente collegati all’ambiente forestale finalizzate alla realizzazione di piani e di interventi di sviluppo economico nei territori montani. Particolare attenzione viene riservata alla illustrazione degli strumenti gestionali più moderni, quali la contingent valuation, l’Analisi Costi-Benefici, le valutazioni tramite indici di qualità delle risorse naturali e forestali, la costruzione di curve di domanda di beni ambientali, l’analisi multicriteriale, gli strumenti della contabilità operativa, il marketing e le ecocertificazioni. Il lato privatistico dell’economia forestale è affrontato nel capitolo dedicato all’estimo dei boschi e alle stime speciali. Il testo è infine completato con un’ampia casistica di studio.
9788820737887
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11563/10450
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact